Ti trovi in: Home Page  \ Notizie \ Dettaglio notizia
Lunedi 18 Febbraio 2019 


Dona il 5x1000 ad AISLA

Cureacasa.it

AriSLA

Centro Clinico Nemo

Firma l'appello su Liberidivivere.it

Aiuta AISLA

Tesseramento 2011

ASTI Calcio


AISLA
Guardavalle on line
FC Guardavalle
Albatros Comunicazione
Guardavalle Web
USD Pro Catanzaro


(Comunicati)

SCLEROSI MULTIPLA, AL VIA LA SPERIMENTAZIONE SULL'UOMO CON CELLULE MESENCHIMALI ADULTE

Antonio Uccelli, responsabile del Centro sclerosi multipla dell'Universita'di Genova

 in occasione del congresso promosso dall'Associazione italiana sclerosi multipla organizzato nell'ambito della settimana di informazione su questa malattia e per celebrare la Giornata mondiale della Sm, ha annunciato che sta per partire l'arruolamento dei pazienti per una sperimentazione clinica sull'uomo basata sull'utilizzo di cellule staminali mesenchimali adulte. Lo studio clinico denominato Mesems coinvolge Italia, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Danimarca, Svezia e Canada, con l'Italia capofila nel ruolo di coordinatore dello studio. La ricerca, per la parte italiana e parte dello studio internazionale, è finanziata dalla Fondazione italiana sclerosi multipla (Fisma). L'obiettivo è dimostrare che le cellule staminali mesenchimali, così come già avvenuto nei topi di laboratorio, sono in grado nell'uomo di "spegnere" l'infiammazione dovuta alla Sm e di riparare i tessuti danneggiati.






Fonte :http://malattierare.sanitanews.it/index.php?option=com_content&task=view&id=2185&Itemid=67
 

Pubblicata il 06-06-2012 alle ore 09:10